Quaranta conigli morti nel parco: malattia o avvelenamento?

Sconforto da parte dei frequentatori del parco, in attesa dei risultati della analisi dell'Istituto Zooprofilattico di Brescia

Fotografia di Monica Tomasoni (Facebook)

Cosa ha ucciso 40 innocenti conigli di stanza al parco di Villa Grasseni a Flero? Per ora, nessuno lo sa, e in attesa degli esiti delle analisi, che stabiliranno se si tratta si avvelenamento o di una malattia, non resta che rammaricarsi per la perdita. Le fotografie di alcuni degli animali morti sono comparse nei giorni scorsi sui social, ed hanno innescato una sequela di tristi messaggi da parte dei tanti abituali frequentatori del parco pubblico situato nei pressi della biblioteca. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Diversi cittadini - arrabbiati - avanzano ipotesi circa un avvelenamento, scrivendo che qualcuno potrebbe aver posizionato del veleno nel parco perché infastidito dalle buche scavate nel terreno, o per il danneggiamento dei due filari di vite presenti nel parco. In attesa dei risultati delle analisi, che saranno effettuate dall'Istituto Zooprofilattico di Brescia, tutti i conigli morti sono stati prelevati dall'Enpa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brescia: terremoto di magnitudo 2.7, epicentro a Caino

  • "Oltre 2300 in terapia intensiva, governo pronto al nuovo lockdown in Italia"

  • Tentato suicidio a scuola: ragazzina si butta dal balcone

  • Coprifuoco in tutta la Lombardia, ok del governo: dalle 23 stop attività e spostamenti

  • Incubo coronavirus: 237 casi a Brescia, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Autocertificazione covid Lombardia: modulo da scaricare Ottobre 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento