Cronaca

Concesio: pistola puntata in faccia, rapina da 1.500 euro

Al calar della notte un uomo incappucciato fa irruzione in un negozio del centro di Concesio: pistola in pugno, si fa consegnare l'incasso di giornata, un bottino di quasi 1500 euro

Rapina a mano armata ieri sera, in un negozio del centro a Concesio: passate da poco le 20, orario di chiusura, un uomo incappucciato e con pistola in pugno ha fatto irruzione, e si è fatto consegnare il ricco incasso di giornata.

Quasi 1500 euro, a detta dell’ammanco di cassa, e tutto che si è concluso in tempi rapidissimi. L’ingresso dell’uomo armato, la pistola puntata al viso del cassiere e proprietario, la paura e l’animo che si agita, la consegna dell’incasso e la fuga.

L’uomo, vestito in abiti scuri, si è dileguato nel buio delle vie cittadine. Sul posto i Carabinieri, che ancora indagano: purtroppo gli indizi sono pochi, mancano pure immagini di videosorveglianza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concesio: pistola puntata in faccia, rapina da 1.500 euro

BresciaToday è in caricamento