rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
Cronaca Concesio

Travolto dall'albero che stava tagliando: è in gravi condizioni

Trasferito in elicottero al Civile di Brescia, è stato ricoverato in codice rosso

Ancora un grave infortunio sul lavoro nel Bresciano: vittima un operaio addetto al taglio dei boschi di 31 anni. Il giovane lavoratore sarebbe stato travolto da un albero che stava tagliando, riportando gravi traumi da schiacciamento. Dopo le prime cure prestate sul posto, è stato trasferito a bordo di un’eliambulanza al Civile di Brescia e poi ricoverato in codice rosso. Stando alle prime informazioni trapelate, non avrebbe mai perso conoscenza. 

È accaduto nella tarda mattinata di oggi, martedì 27 dicembre, nei boschi che sovrastano Concesio. L’allarme è stato lanciato verso poco dopo le 12 e la macchina dei soccorsi si è mossa rapidamente, nonostante le difficoltà a raggiungere il luogo, piuttosto impervio, dove si è verificato l’infortunio. Il 31enne è stato raggiunto da una squadra dei vigili del fuoco di Brescia, dai tecnici del soccorso alpino e dei sanitari del 118, sopraggiunti a bordo di un'auto medica e dell’elisoccorso. 

La ricostruzione della dinamica di quanto accaduto è stata affidata ai tecnici del nucleo prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro (Psal) di Ats che si sono occupati degli accertamenti di rito. Stando a una primissima ricostruzione, il 31enne era impegnato nelle operazioni di potatura delle piante, quando è stato colpito in pieno da una pianta che stava tagliando.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolto dall'albero che stava tagliando: è in gravi condizioni

BresciaToday è in caricamento