Martedì, 3 Agosto 2021

Brucia la Fpf Impianti, fumo nero visibile a chilometri di distanza

Pauroso incendio in fabbrica domenica pomeriggio

L'incendio è divampato nel pomeriggio alla Fpf Impianti di Concesio, in Via Antonio Segni, azienda specializzata nella lavorazione di materie plastiche per la produzione di impianti galvanici, serbatoi di stoccaggio e impianti di aspirazione e trattamento industriale: intorno alle 15 le prime segnalazioni, poi le fiamme e i boati, il fumo nero (e denso) che si vedeva (e si sentiva) da chilometri di distanza, anche in città e oltre.

Fabbrica in fiamme, le indicazioni del Comune

Ci sono volute delle ore per domare le fiamme. A bruciare, appunto, materie plastiche che potrebbero aver rilasciato significative quantità di diossine nell'aria: sono in corso gli accertamenti di Arpa, ma si comincia a temere per un piccolo disastro ambientale. “In attesa degli esiti dei campionamenti sulla presenza di eventuali sostanze tossiche – fa sapere il Comune – si raccomanda di tenere chiuse le finestre e uscire solo per necessità fino a nuova comunicazione”.

E ancora: “Ats indica di consumare i prodotti dell'orto solo dopo accurato lavaggio con prodotti sanificanti. Lunedì la viabilità su Via Segni sarà ancora interrotta. Chi dovrà andare in Campagnole dovrà passare da Via Segherie o altre”.

Nessun ferito, ma quattro famiglie evacuate

Sul posto uomini e mezzi dei Vigili del fuoco del comando provinciale: non è stato facile domare e gestire l'incendio, non solo per la plastica che bruciava ma per via delle varie bombole di gas che sono esplose all'interno della fabbrica. I danni allo stabilimento sarebbero ingentissimi: distrutta parte del tetto, e poi danneggiate le mura e le strutture interne, distrutti macchinari e materiali in stoccaggio.

Non si registra nessun ferito, per fortuna, e da quanto si apprende anche nessun intossicato. Ma ci sono quattro famiglie che nel frattempo sono state fatte evacuare, per motivi di sicurezza (e di salute): sono quelle che abitano le case adiacenti alla fabbrica, e che un tempo ne facevano anche parte. Il giorno dopo in paese i timori sono tanti.

Si parla di

Video popolari

Brucia la Fpf Impianti, fumo nero visibile a chilometri di distanza

BresciaToday è in caricamento