Cronaca Via Rizzardi Luigi

Travolta in strada da un’auto, donna muore in ospedale

Giuseppa Paderni si è spenta in un letto del reparto di Seconda rianimazione dell'ospedale Civile nel pomeriggio di lunedì, a otto giorni di distanza dal tragico incidente in cui era rimasta coinvolta

Foto d’archivio

La tragedia si è consumata dopo alcuni giorni di agonia. I medici del reparto di Seconda rianimazione del Civile non sono riusciti a salvare la vita di Giuseppa Paderni: troppo gravi le ferite riportate nell'incidente in cui era rimasta coinvolta.

La pensionata di 72 anni se n'è andata poco prima delle 16 di lunedì 2 maggio, spezzando quel sottile filo di speranza a cui erano aggrappati famigliari e amici. L'anziana era stata investita a Concesio, intorno alle 10 di domenica 24 aprile.

Secondo quanto ricostruito dalla Polizia Stradale di Iseo, intervenuta sul posto per i rilievi,  la 72enne stava percorrendo via Rizzardi, quando è stata travolta da una Mazda, guidata da una donna di 41 anni, che viaggiava in direzione della Provinciale. 

Le condizioni dell'anziana erano fin da subito apparse molto gravi, e dopo essere stata trasportata d'urgenza al Civile di Brescia era stata ricoverata in prognosi riservata. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolta in strada da un’auto, donna muore in ospedale

BresciaToday è in caricamento