rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Cronaca Concesio

Fuga di monossido in casa: tutta la famiglia finisce in ospedale

Notte di paura nella frazione San Vigilio

Nella serata di ieri, martedì 27 settembre, una famiglia di Concesio è finita in ospedale, a causa di un'intossicazione da monossido di carbonio in casa, provocata – stando a quanto accertato finora – dal malfunzionamento di un caminetto.

L'allarme è scattato verso le 23, nella frazione San Vigilio. Ad essere soccorsi dai vigili del fuoco e dalle ambulanze del 118 sono stati i genitori e i loro due figli, portati poi in codice giallo all'ospedale Civile e al Città di Brescia. Le loro condizioni non destano preoccupazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuga di monossido in casa: tutta la famiglia finisce in ospedale

BresciaToday è in caricamento