Furto in casa Balotelli: rubati Porsche, orologi e gioielli

L'auto (a noleggio) è stata ritrovata alcune ore dopo il furto

Venerdì notte, i ladri hanno messo a soqquadro l'abitazione di Mario Balotelli, 24enne attaccante del Milan, in provincia di Como. Tra le cose rubate gioielli, orologi, e la Porche S bianca (a noleggio), mentre non è stata toccata la Ferrari.

L'auto però è stata ritrovata alcune ore dopo a Legnano. Il calciatore aveva passato la serata in un locale in compagnia del fratello Enoch, e al ritorno ha trovato i serramenti della sua villa a Limido Comasco forzati e la casa svaligiata. Del caso si occupano i carabinieri di Cantù.

Nei giorni precedenti, il giocatore bresciano era stato derubato del cellulare fuori da una discoteca. Furto terminato con un inseguimento e una rissa.


 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente: Giulia e Claudia morte in un terribile frontale

  • Strade sommerse da un'incredibile grandinata: servono le ruspe per liberarle

  • Nuovo supermercato dopo il lockdown: sarà aperto tutti i giorni fino alle 22

  • Coronavirus: Brescia è la prima provincia italiana per nuovi contagi

  • Violenta rissa, ragazzino picchiato e lasciato ferito in mezzo alla strada

  • Drammatico schianto frontale nella notte: morte due ragazze

Torna su
BresciaToday è in caricamento