Furto in casa Balotelli: rubati Porsche, orologi e gioielli

L'auto (a noleggio) è stata ritrovata alcune ore dopo il furto

Venerdì notte, i ladri hanno messo a soqquadro l'abitazione di Mario Balotelli, 24enne attaccante del Milan, in provincia di Como. Tra le cose rubate gioielli, orologi, e la Porche S bianca (a noleggio), mentre non è stata toccata la Ferrari.

L'auto però è stata ritrovata alcune ore dopo a Legnano. Il calciatore aveva passato la serata in un locale in compagnia del fratello Enoch, e al ritorno ha trovato i serramenti della sua villa a Limido Comasco forzati e la casa svaligiata. Del caso si occupano i carabinieri di Cantù.

Nei giorni precedenti, il giocatore bresciano era stato derubato del cellulare fuori da una discoteca. Furto terminato con un inseguimento e una rissa.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lo schianto col tir, poi l'inferno: manager d'azienda muore carbonizzato nella sua auto

  • Brescia, morta Leontine Martin: era al vertice di un'azienda da mezzo miliardo di euro

  • Fine settimana in Franciacorta per Belen Rodriguez e Stefano De Martino

  • Maltempo, arriva forte peggioramento: pioggia e abbondanti nevicate

  • Triumplina 43: la maxi-piazza commerciale con negozi, supermercato e ristoranti

  • Auto sbatte contro il guard rail e si ribalta: morto un bambino, ferite due ragazzine

Torna su
BresciaToday è in caricamento