Cronaca

Maxi evasione da 1,3 milioni di euro: denunciato commercialista

Nei guai un uomo di 50 anni residente a Brescia: avrebbe evaso oltre 1,3 milioni di euro gestendo una società immobiliare specializzata nella compravendita di immobili, con sede a Biella

Ci sarebbe un commercialista bresciano a ‘capo’ di una società immobiliare specializzata nella compravendita di immobili, e con sede a Biella, che dal 2010 al 2012 non avrebbe presentato alcuna dichiarazione dei redditi, evadendo oltre 850mila euro più oltre 500mila di IVA.

Non è stato semplice risalire all’identità dell’uomo: le indagini, coordinate dalla Guardia di Finanza, hanno dovuto confrontarsi con il ‘solito’ problema delle società a responsabilità limitata, qualche prestanome di troppo, qualche operazione poco chiara.

L’uomo, un dottore commercialista di 50 anni e residente a Brescia, è stato denunciato per omessa dichiarazione ed evasione fiscale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi evasione da 1,3 milioni di euro: denunciato commercialista

BresciaToday è in caricamento