L'ospedale Civile al Senato: "Stamina, nessun ostacolo da Aifa"

Il Comitato etico dell'Ospedale Civile di Brescia è stato sentito in audizione a Palazzo Madama presso la Commissione Sanità

Davide Vannoni, presidente della Stamina Foundation

Francesco De Ferrari, presidente del Comitato etico dell'Ospedale Civile di Brescia, ha risposto alle domande della Commissione Sanità in Senato, riguardanti l'indagine conoscitiva sul metodo Stamina.

Secondo la versione fornita da De Ferrari, nel 2011 il Comitato etico del Civile non aveva autorizzato i trattamenti dell'équipe di Davide Vannoni.

Il via libera arrivò solamente dopo una lettera di Aifa, che diede il via libera in quanto non sussistevano "ragioni ostative al trattamento". "A quel punto - spiega - l'ospedale non ha fatto altro che procedere in applicazione del decreto Turco-Fazio sulle cure compassionevoli".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha aperto il nuovo ipermercato: un maxi-store da 5.788 mq (e 120 dipendenti)

  • Terribile tragedia: bimba di 7 mesi muore soffocata da un palloncino

  • Alcol a minori, sporcizia ovunque e cibo scaduto: 12.000 euro di multa per un fast food

  • Si sente male in classe, è positivo al tampone: nuova quarantena a scuola

  • Tragedia sui cieli della Lombardia: aereo precipita e prende fuoco, due morti

  • Shampoo e docciaschiuma, fa il bagno nella fontana della piazza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento