rotate-mobile
Cronaca Comezzano-Cizzago / Via Massimo D'Antona

Infortunio in azienda: operaio schiacciato da una lastra di cemento

È stato ricoverato alla Poliambulanza di Brescia

Infortunio sul lavoro, nella prima mattinata di oggi, mercoledì 29 marzo, a Comezzano-Cizzago. L'allarme è scattato, poco prima delle 6.30, dalla sede operativa della ditta L'Edile srl di via Marco Biagi.

In pochi minuti sul posto sono sopraggiunte un'ambulanza dei volontari di Trenzano e un'automedica. Stando alle prime informazioni trapelate, un operaio di 42 anni sarebbe stato schiacciato da una lastra di cemento, riportando seri traumi al torace. Dopo le prime cure, l'uomo è stato trasportato per gli accertamenti del caso alla clinica Poliambulanza di Brescia.

Le condizioni del 42enne, dipendente dell'azienda che opera nel settore delle strutture prefabbricate, non sarebbero preoccupanti: il ricovero nella clinica cittadina è infatti avvenuto in codice giallo. 

Sono intervenuti anche i carabinieri di Chiari e i tecnici del nucleo prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro dell'Asst Franciacorta: a loro il compito di ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto e individuare eventuali responsabilità 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infortunio in azienda: operaio schiacciato da una lastra di cemento

BresciaToday è in caricamento