Cronaca Salò

Colto sul fatto mentre picchia la propria madre: arrestato

I carabinieri hanno messo le manette ai polsi di un violento che maltrattava con pugni e schiaffi l'anziana madre.

Immagine di repertorio

Arresto convalidato, si trova in carcere in attesa del processo. Un’anziana signora italiana residente a Salò è stata letteralmente salvata dai carabinieri che hanno colto sul fatto il figlio mentre la stava colpendo. Il fatto è avvenuto nel pomeriggio di mercoledì. 

Protagonista della vicenda un 50enne di Salò già noto alle forze dell’ordine. I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della cittadina gardesana l’hanno arrestato in flagranza di reato, e portato in carcere con le pesanti accuse di maltrattamenti contro familiare, lesioni e minacce. A rendere più triste il tutto, il fatto che l’uomo picchiasse la propria anziana madre. 

La donna è stata colpita con schiaffi e pugni, tanto che per le cure del caso è stata trasportata presso l’ospedale di Gavardo, dove è stato riscontrato un profondo stato di prostrazione psico-fisica. Quando la donna si sarà rimessa, gli inquirenti dovranno cercare di capire da quanto tempo andassero avanti i maltrattamenti. 

Mentre la donna veniva portata in ospedale, il figlio è stato accompagnato in carcere a Brescia; l’arresto è stato immediatamente convalidato dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Brescia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colto sul fatto mentre picchia la propria madre: arrestato

BresciaToday è in caricamento