Notte di sangue fuori dalla disco: ragazzo accoltellato, nei guai 2 fratelli

Notte di sangue in Via Sorbanella: ragazzo bresciano accoltellato finisce in ospedale, nei guai due giovani fratelli albanesi

Sono stati entrambi denunciati per lesioni i due giovani fratelli di nazionalità albanese, di 22 e 23 anni, che sabato notte hanno aggredito un 30enne bresciano, poi finito in ospedale ma subito dimesso, all'uscita della discoteca Il Molo di Brescia, in Via Sorbanella. Le indagini sono affidate gli uomini della Questura, arrivati sul posto dopo essere stati avvisati direttamente dal locale.

Non è chiaro il motivo della zuffa, ma gli accertamenti sono in corso. Sta di fatto che il battibecco, poco prima delle 2, si è spostato dall'interno della discoteca alla strada, ed è qui che il più giovane dei due albanesi, il 22enne, ha estratto un coltello e ha colpito il suo “avversario”.

Identificati e denunciati

Il tempestivo intervento di poliziotti e soccorritori ha evitato il peggio: i due giovani sono stati bloccati dagli agenti della Squadra volante, trasferiti in Questura, identificati e denunciati. Oltre al reato di lesioni, dovranno rispondere di violazioni sulla legge sull'immigrazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ferito è stato invece ricoverato in Poliambulanza, in codice giallo: niente di grave, è stato subito dimesso, ma ne avrà comunque per una ventina di giorni. Questa è la prognosi confermata dall'ospedale. E' stato soccorso dall'automedica e da un'ambulanza dei volontari di Roncadelle.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Uccide una bimba travolgendola sulle strisce: padre di famiglia in manette

  • Tragico schianto sulla 45bis: auto schiacciata da un camion, morto il conducente

  • Animatore del grest positivo al coronavirus, bambini e ragazzi in isolamento

  • Bimba travolta e uccisa sulle strisce: l'automobilista si è costituito

  • Auto precipita per decine di metri, morto il medico Giorgio De Thierry

Torna su
BresciaToday è in caricamento