Cronaca

Si ribalta l'impalcatura, due operai precipitano da 5 metri d’altezza

L'incidente martedì mattina a Castrezzato: in ospedale, ma senza gravi ferite, ci sono finiti due operai di 21 e 45 anni. Sono precipitati da oltre 5 metri d'altezza, in località Barussa

Stavano lavorando a oltre 5 metri d'altezza, impegnati nella manutenzione della rete elettrica alla Colombera di Castrezzato, in località Barussa: tra cavi e tralicci quando improvvisamente il trabattello che li sosteneva si è ribaltato, facendoli precipitare nel vuoto.

Attimi concitati: i due operai avrebbero momentaneamente perso i sensi. Più per lo spavento che per le ferite, nonostante la pericolosissima caduta. Sul posto ambulanza e automedica, e pure l'elicottero decollato da Brescia: il 112 ha lanciato l'allarme in codice rosso, poi rientrato in giallo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si ribalta l'impalcatura, due operai precipitano da 5 metri d’altezza

BresciaToday è in caricamento