Cologno al Serio: moglie abortisce, marito seppellisce feto in giardino

L'uomo è stato denunciato per occultamento di cadavere

Una veduta aerea di Cologno al Serio

Una donna di 39 anni, incinta di 12 settimane ma che aveva già saputo che il feto in grembo era morto, ha avuto la notte scorsa un aborto spontaneo e il marito ha sotterrato il feto in giardino. L'uomo, 44 anni, è stato denunciato.

L'episodio è avvenuto a Cologno al Serio, nella Bassa bergamasca, dove la coppia vive. Stamattina la donna aveva in programma un'operazione di raschiamento in un ospedale perché aveva scoperto che il feto era morto da 15 giorni. Poco dopo mezzanotte si è però sentita male in casa e ha avuto un aborto spontaneo.

Donna incinta cade dalla finestra
per fuggire dal fidanzato violento

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il marito, evidentemente in stato di choc, ha chiamato l'ambulanza del 118 perché soccorresse la moglie, ma - quanto al feto - non ha atteso l'arrivo dello staff medico e lo ha sotterrato nel giardino condominiale.

La donna è stata ricoverata all'ospedale di Seriate ed è fuori pericolo, mentre il feto è stato recuperato dai carabinieri di Urgnano e portato sempre all'ospedale di Seriate per le indagini del caso. Il 44enne è stato denunciato per occultamento di cadavere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sdraia sul divano, "Nonna sto male": 14enne muore il giorno dopo in ospedale

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Porta una sedia in giardino, gli cade sopra: carotide recisa, muore a 44 anni

  • Tempesta nella notte: frane e fiumi straripati, paese in ginocchio

  • Lago di Garda, prurito quando si esce dall'acqua: è la "dermatite del bagnate"

  • Bonus auto, via alle prenotazioni: come ottenere l'ecobonus fino a 10mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento