Cronaca Strada Statale 573

Sniffa troppa cocaina e dà di matto: corre a piedi nudi in mezzo alla Statale

L'uomo, in forte stato di agitazione, correva pericolosamente lungo la Statale che collega Cologne a Palazzolo. Sul posto si sono precipitati i carabinieri: lui li ha presi a calci e pugni

Pomeriggio di follia a Cologne, sulla Statale Ogliese. Erano da poco passate le 18 di martedì, quando i centralini dei carabinieri sono stati improvvisamente sommersi dalle telefonate. “C’è un uomo, visibilmente alterato, che corre a piedi nudi sulla Statale”, segnalavano gli increduli automobilisti di passaggio.

Sul posto si è così precipitata una pattuglia, che ci ha messo poco a scoprire cosa stesse succedendo. La segnalazione, infatti, riguardava un uomo che stava effettivamente (e pericolosamente) correndo sulla Statale, in preda ad un grave stato di agitazione.

L'uomo non avrebbe preso nel migliore dei modi le attenzioni dei carabinieri, che per cercare di fermarlo hanno dovuto inseguirlo. Una volta bloccato, i militari sarebbero puri stati raggiunti da una raffica di calci e di pugni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sniffa troppa cocaina e dà di matto: corre a piedi nudi in mezzo alla Statale

BresciaToday è in caricamento