Cronaca Cologne

Dramma in azienda, morto giovane ingegnere: era padre di due bambine

È l'ingegnere Giorgio Massetti la vittima del tragico infortunio sul lavoro, avvenuto venerdì mattina alla Mondini di Cologne. L'uomo è spirato all'età di 37 anni nel nosocomio Papa Giovanni di Bergamo, poco dopo il ricovero d'urgenza in codice rosso.

Residente in paese, Massetti era molto conosciuto anche per la sua carica di presidente della "Handball Franciacorta", società giovanile di pallamano. Lascia nel dolore la moglie e due bambine. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma in azienda, morto giovane ingegnere: era padre di due bambine

BresciaToday è in caricamento