Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Cologne

Resta incastrato nel macchinario, operaio rischia di perdere il braccio

É stato portato al Niguarda con l'elisoccorso

Gravissimo infortunio sul lavoro alla cava Mpa di via Peschiera a Cologne, dove, verso le 14 di martedì, un operaio di 51 anni è rimasto incastrato in un macchinario ed ora rischia di perdere un braccio.

Dopo l'allarme dei colleghi, sul posto si sono precipitati vigili del fuoco, ambulanze e automedica, ma, vista la criticità delle condizioni, da Bergamo è stata fatta decollare anche l’eliambulanza. Il 51enne è stato medicato e stabilizzato, quindi portato d'urgenza in volo al Niguarda di Milano, ospedale specializzato in casi complessi di questo tipo. L'operaio è già stato sottoposto a una prima, delicata operazione.

Oltre al soccorso medico, per i rilievi e stabilire l'esatta dinamica dell'infortunio (ed eventuali responsabilità) sono intervenuti gli uomini dell'Ats, i carabinieri di Chiari e gli gli agenti della Polizia locale del Montorfano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Resta incastrato nel macchinario, operaio rischia di perdere il braccio

BresciaToday è in caricamento