Cronaca

Nascondeva 12 dosi di cocaina nelle mutande: ragazzo arrestato dalla polizia

Fermato dalla polizia locale di Montorfano ragazzo di 22 anni irregolare sul territorio: nelle mutande 12 palline di cocaina per un totale di 10 grammi.

Foto di repertorio

Mercoledì 21 aprile un cittadino tunisino di 22 anni è stato arrestato dalla polizia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il fatto è accaduto alla stazione ferroviaria di Coccaglio. La polizia locale di Montorfano ha notato un uomo che si aggirava con fare sospetto sui marciapiedi accanto ai binari, salvo poi allontanarsi rapidamente per eludere i controlli. Seguito a debita distanza, è stato visto entrare nella sala d’attesa: lì è stato fermato e perquisito.

I militari gli hanno trovato negli indumenti intimi un involucro di cellophane con 12 dosi di cocaina per un totale di 10 grammi. Il ragazzo ha tentato, inoltre, di dare false generalità.

Una volta identificato, il 22enne, irregolare sul territorio nazionale, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa del processo con rito direttissimo, con l’accusa di spaccio di stupefacenti e false attestazioni. Inoltre, è già stato avviato il decreto di espulsione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nascondeva 12 dosi di cocaina nelle mutande: ragazzo arrestato dalla polizia

BresciaToday è in caricamento