Trasportano rifiuti per 100 chilometri, poi li lasciano in mezzo alla strada

Denunciata azienda edile bresciana: abbandonati addirittura 37 sacchi

Scarti edili abbandonati (foto d’archivio)

Rifiuti edili smaltiti illecitamente, questa volta addirittura sul ciglio della strada: denunciati i titolari di un'azienda di Castelcovati per abbandono di rifiuti e gestione di rifiuti non autorizzata. I “furbetti” sono stati beccati dalla Polizia Locale dopo circa un paio di settimane di indagini.

Il 17 luglio scorso erano stati infatti ritrovati ben 37 sacchetti “ripieni” di scarti e rifiuti dell'edilizia: a seguito di vari controlli incrociati gli agenti sono riusciti a risalire all'origine degli scarti, provenienti a quanto pare da un cantiere in provincia di Monza e Brianza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In quel cantiere stava lavorando una ditta bresciana, appunto l'azienda edile con sede a Castelcovati: i titolari hanno cercato di sbarazzarsi dei rifiuti prodotti senza pagare i costi di un adeguamento smaltimento. Li avrebbero dunque trasportati per un centinaio di chilometri, per poi lasciarli sul ciglio della strada in Via Del Fossato a Coccaglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: tampone obbligatorio per chi rientra dall'estero

  • Si butta dalla finestra di casa, suicidio shock scuote il quartiere

  • Follia al bar: padre e figlio scatenano una rissa, devastano il locale e aggrediscono la barista

  • Coronavirus, allarme contagi di ritorno: 7 ragazze positive dopo una vacanza

  • Stroncato da una malattia a soli 54 anni, morto noto bassista bresciano

  • Si tuffa e non riemerge, salvato dalla fidanzata: la sua vita è appesa a un filo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento