Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca Coccaglio

In treno con la droga, poi ruba una bici e scappa: fermato dalla Polizia

Non si sfugge al fiuto di Mary Lady

Non si sfugge al fiuto di Mary Lady, cane poliziotto in forza all'unità cinofila della polizia locale: è stato impegnato insieme agli agenti del Monte Orfano per dei controlli antidroga messi a segno nelle stazioni di Coccaglio e Cologne. Anche grazie a lei è stato fermato un giovane pusher e sono state trovate dosi di cocaina nei pressi dello scalo ferroviario.

L'operazione è scattata nella serata di ieri, venerdì 14 giugno, a Coccaglio: gli agenti hanno individuato un 30enne marocchino a bordo di un convoglio della linea Brescia-Bergamo. Fermato - e trovato in possesso di alcune dosi di hashish (in tutto 16 grammi) - il giovane ha provato a dileguarsi. Un rocambolesca fuga a bordo di una bicicletta rubata a un pendolare, che è finita malissimo: il 30enne è stato bloccato e portato al comando della Locale del Monte Orfano. Per il giovane uomo, di nazionalità marocchina e irregolare sul territorio italiano, è scattata una denuncia e la segnalazione alla Questura di Brescia per l'avvio della pratica di espulsione.

Controlli anche alla stazione di Cologne, dove sono state scovate due dosi di cocaina, probabilmente abbandonata alla vista degli agenti della Locale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In treno con la droga, poi ruba una bici e scappa: fermato dalla Polizia
BresciaToday è in caricamento