Cronaca Coccaglio / Via del Terraglio

Sottopasso allagato: uomo intrappolato in auto rischia di annegare

È successo lunedì pomeriggio a Coccaglio: l'uomo è stato salvato dagli agenti della Locale del corpo intercomunale Montorfano

Istanti di paura senza che l'automobilista potesse fare nulla per uscire dall'auto. Bloccato nel sottopasso allagato, con l'acqua che aveva velocemente invaso tutto l'abitacolo, fino ad arrivare al finestrino. I comandi impazziti che non rispondevano più, le portiere bloccate. Davvero una situazione da incubo quella vissuta lunedì pomeriggio da un 50enne di Coccaglio.

È rimasto intrappolato nell'abitacolo della sua Peugeot poco dopo aver imboccato il sottopasso di via del Terraglio a Coccaglio. La strada, che scorre sotto i binari della ferrovia, era già allagata: invasa da un fiume di acqua piovana, che sfiorava un metro e mezzo di altezza. L'automobilista non ci ha fatto caso: in pochi minuti la sua auto è stata invasa dall'acqua.

Una tragedia evitata solo grazie al tempestivo intervento della polizia locale del corpo intercomunale di Montorfano. Il caso ha voluto che gli agenti del comando diretto da Luca Ferrari si trovassero proprio dall'altra parte del sottopasso, proprio per posizionare le transenne e impedire il transito delle auto: hanno immediatamente notato l'utilitaria che stava sprofondando e sono corsi ad aiutare l'automobilista. Una volta  raggiunta la macchina, hanno spaccato il finestrino ed estratto il 50enne dall'abitacolo.

Sarebbero bastati davvero pochi minuti perché la situazione degenerasse ulteriormente, con il livello dell'acqua che saliva sempre di più, fino ad arrivare al tettuccio. Non solo: date le numerose emergenze e le pessime condizioni meteorologiche per i soccorsi sarebbe stato piuttosto complesso raggiungere il sottopasso tempestivamente.  L'uomo, per fortuna, non ha subito gravi conseguenze, ma era comprensibilmente sotto shock. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sottopasso allagato: uomo intrappolato in auto rischia di annegare

BresciaToday è in caricamento