rotate-mobile
Cronaca Ponte di Legno

Parroco per più di 40 anni, addio a don Clemente: il commosso ricordo dei fedeli

Don Clemente Lazzarini si è spento nella sua abitazione di Ponte Di Legno

“Ringraziamo il Signore per averlo potuto incontrare”, si legge tra i tantissimi messaggi di cordoglio apparsi in rete, a seguito della diffusione della notizia riguardante la scomparsa di don Clemente Lazzarini. Il sacerdote, classe 1932, si è spento serenamente nei giorni scorsi, nella sua abitazione di via IV novembre a Ponte di Legno.

Nato e cresciuto nel comune dell’Alta Val Camonica, fu ordinato sacerdote nel 1959: il primo incarico, come curato, a Vezza d’Oglio. Nel 1963 divenne parroco, ruolo che mantenne per 44 lunghi anni: prima a Canè, poi (dal ’78 al 2007) a Grevo.

"Una grande brava persona, aveva sempre un sorriso per tutti”, si legge ancora tra le centinaia di testimonianze di affetto affidate alle pagine social di Ponte di Legno. Oltre a tantissimi fedeli, lo piangono la sorella Celestina e i nipoti.

La veglia funebre, presieduta dal vicario episcopale territoriale, si terrà alle 20 di oggi (mercoledì 8 febbraio) nella chiesa parrocchiale di Ponte di Legno, mentre le esequie saranno celebrate, alle 9.30 di domani, dal vescovo Pierantonio Tremolada.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parroco per più di 40 anni, addio a don Clemente: il commosso ricordo dei fedeli

BresciaToday è in caricamento