rotate-mobile
Domenica, 3 Dicembre 2023
Cronaca Calcinato

Il dramma di Claudio, ucciso dalla malattia a soli 39 anni: era il papà di due bambine

Claudio Zanella si è spento nei giorni scorsi a soli 39 anni

Ha lottato con coraggio e senza mai perdere il sorriso - sostenuto dalla sua famiglia, dagli amici e dai compagni di squadra - per sconfiggere un brutto male che gli era stato diagnosticato diversi anni fa. Una battaglia impari che, purtroppo, non è riuscito a sconfiggere. Claudio Zanella non ce l’ha fatta: si è spento nei giorni scorsi, strappato a soli 39 anni alla vita e all’affetto della giovane moglie e delle loro due piccole figlie.

Il grave lutto scuote profondamente la comunità di Calcinato: sono centinaia i messaggi di cordoglio e le testimonianze d’affetto affidate alle pagine Facebook del paese, dove il 39enne viveva da sempre. Oltre all’adorata moglie e alle loro due figliolette lascia nel dolore i genitori e il fratello.

“Un ragazzo d’oro: un esempio di coraggio e di forza”, così lo ricordano gli amici dell’asd Campagna Nuvolera con cui ha combattuto mille battaglie sui campi da calcio e condiviso tante serate di gioia e spensieratezza. Per annunciare la scomparsa del giovane padre, la società sportiva dilettantistica ha scelto le parole della canzone “Gli Angeli" di Vasco Rossi. "Quando ormai si vola, non si può cadere più... Buon viaggio Zana", si legge sulle pagine social della squadra.


Le esequie saranno celebrate alle 14.30 di oggi, lunedì 14 novembre, nella chiesa parrocchiale di Calcinato. Al termine della cerimonia funebre, il corteo si muoverà verso il cimitero del paese, dove la salma verrà tumulata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il dramma di Claudio, ucciso dalla malattia a soli 39 anni: era il papà di due bambine

BresciaToday è in caricamento