Strafatto di coca, aggredisce la vicina di casa e la sequestra per 4 ore

Ha patteggiato una pena di 5 anni di carcere il 38enne marocchino che nell'aprile scorso aveva aggredito la sua vicina di casa, strafatto di cocaina

In pieno lockdown si era fatto aprire la porta dalla vicina, una donna di 72 anni, con la scusa di fare due chiacchiere per passare il tempo: e invece, il 38enne poi arrestato, le avrebbe prima offerto della droga e l'avrebbe poi aggredita e sequestrata, tenendola rinchiusa per quasi quattro ore. Adesso è arrivato il momento del processo: il giovane, di origini marocchine, ha patteggiato una pena di 5 anni di carcere.

Come scrive Bresciaoggi, tutto è successo alla vigilia di Pasqua a Cividate Camuno. La donna l'aveva accolto in casa come già capitato in altre occasioni, senza immaginare quello che le sarebbe successo. Pare che il 38enne le abbia offerto della cocaina: al rifiuto della 72enne, che gli avrebbe intimato di andarsene, l'uomo ha perso il controllo e l'avrebbe aggredita spintonandola a terra.

Aggredita, spintonata e poi sequestrata

Da qui è cominciato un vero e proprio incubo: per circa quattro ore, come detto, l'anziana sarebbe rimasta in balia del suo insospettabile sequestratore, che senza aggredirla nuovamente avrebbe continuato a consumare la sua droga, forse in preda a un raptus causato dall'alterazione psicofisica della sostanza.

Se ne sarebbe andato da solo, una volta finita la “coca”: la 72enne avrebbe allora chiesto aiuto ai carabinieri, che hanno poi intercettato e arrestato il 38enne poco lontano, a Esine. Dopo l'arresto è scattata la fase processuale: accusato di sequestro di persona e lesioni personali, ha patteggiato 5 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pranzo in trattoria, 280 euro di multa a 26 operai: "Come possono mangiare al gelo?!"

  • Zone gialle, arancioni e rosse, cosa succede il 6 dicembre: c'è attesa per la Lombardia

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Ragazza di 13 anni scomparsa con l'amica, madre disperata: "Torna a casa amore mio"

  • Il governo approva il decreto per il Natale: i divieti e le regole sugli spostamenti

  • Tragico incidente: Valeria Artini, promessa del volley, muore a 16 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento