Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Paspardo

Intossicata da monossido di carbonio, la salva il Soccorso Alpino

I tecnici di Breno della V Delegazione Bresciana Cnsas hanno soccorso una donna intossicata in una cascina in località Zumella, tra Cimbergo e Paspardo

Venerdì verso le 20 e 15, i tecnici del soccorso alpino di Breno sono usciti su richiesta del 118 per raggiungere una cascina in località Zumella, tra Cimbergo e Paspardo.

L'allarme era giunto per soccorrere una donna che stava male, causa una presunta intossicazione da monossido di carbonio.

L'intervento si è però risolto in poco tempo grazie all'intervento dell'automedica di Areu, che ha portato la donna in ospedale. Non è in pericolo di vita.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Intossicata da monossido di carbonio, la salva il Soccorso Alpino

BresciaToday è in caricamento