Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Centro / Via San Faustino

Situazione fuori controllo: chiuso locale in via San Faustino

A causa di ripetuti e variegati problemi di ordine pubblico il questore di Brescia ha ritirato la licenza a un bar di via San Faustino. Durata della serrata: quindici giorni.

A partire da oggi, sabato 1 aprile, e per le prossime due settimane, i clienti del bar "Le Sorelle di via San Faustino" in città dovranno trovarsi un altro locale dove trascorrere i loro momenti di pausa e svago. Il questore di Brescia, Vincenzo Ciarambino, ha infatti deciso di revocare temporaneamente la licenza ai gestori a causa di ripetuti episodi di criminalità. 

Le Volanti della Polizia cittadina negli ultimi mesi si sono occupate ripetutamente di episodi successi dentro e fuori il locale. Alcuni esempi? Diverbi, liti, schiamazzi, comportamenti contrari ai principi di corretta convivenza civile. 

Oltre a tutto ciò, il bar era frequentato da "soggetti legati al mondo della malavita o soliti arrecare disturbo", persone legate al mondo della microcriminalità predatoria e dello spaccio di stupefacenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Situazione fuori controllo: chiuso locale in via San Faustino

BresciaToday è in caricamento