Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Chiari

Aggredito con un coltello, carabiniere gli spara per difendersi

Ecco cos'è successo giovedì sera a Chiari

Armato di coltello ha aggredito un carabiniere, quest'ultimo per difendersi gli ha sparato a una gamba: è la cronaca di quanto accaduto giovedì sera in Via Pedersoli a Chiari, dove intorno alle 21 era stato lanciato l'allarme per una sparatoria. Il ferito è un 40enne di origini straniere, già ai domiciliari per spaccio, che è stato nuovamente arrestato anche per lesioni aggravate e resistenza (anche se in casa, durante la perquisizione, è stata trovata altra droga).

Cosa è davvero successo giovedì sera

Tutto è successo mentre i militari della compagnia di Chiari erano impegnati in un'attività di controllo proprio nell'abitazione del 40enne, come detto già ai domiciliari per droga ma di cui si sospettava avesse ripreso l'attività illecita. Durante le operazioni, riferiscono i carabinieri, l'uomo avrebbe afferrato un coltello da un cassetto, e dopo aver prima minacciato di ferirsi da solo si sarebbe invece scagliato contro i militari, colpendone uno alla mano e aggredendone altri due.

Nella colluttazione è stato un sottufficiale a esplodere un colpo d'arma da fuoco, colpendo il 40enne alla gamba destra. Il ferito è stato immediatamente soccorso e ricoverato in ospedale a Chiari, dove è stato sottoposto a un'operazione chirurgica per la riduzione di una frattura al femore (non è in pericolo di vita). Tre giorni di prognosi per il militare ferito al palmo della mano.

In casa soldi in contanti e cocaina

Nel corso della perquisizione domiciliare a cura del Norm, con il supporto del Nucleo cinofili di Orio al Serio, sono stati recuperati circa 80 grammi di cocaina, divisi in due sacchetti, e ulteriori 14 grammi già suddivisi in dosi per lo spaccio, oltre a 1.700 euro in contenti rivenuti provento dell'attività illecita. Anche da qui la vasta gamma di accuse: spaccio, lesioni e resistenza. E le inevitabili manette.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredito con un coltello, carabiniere gli spara per difendersi

BresciaToday è in caricamento