Chiari: sequestrata una discarica abusiva in terreno privato

I Carabinieri di Chiari, in via Olmi, nei pressi della costruenda Bre.Be.Mi., hanno proceduto al sequestro di un terreno privato di circa 50 mq adibito a discarica abusiva denunciando i due proprietari

Nella mattinata odierna i Carabinieri di Chiari, in via Olmi, nei pressi della costruenda Bre.Be.Mi., hanno proceduto al sequestro di un terreno privato di circa 50 mq adibito a discarica abusiva denunciando in stato di libertà i due proprietari (un uomo ed una donna).  

Sul terreno sono stati ritrovati numerosi rifiuti pericolosi quali batterie esauste, pneumatici e vecchi elettrodomestici. Nella circostanza si è accertato che gli stessi proprietari non avevano ottemperato ad un’ordinanza emessa dal Comune di Chiari in data 18 luglio 2010, con la quale veniva disposto lo smaltimento del materiale accatastato nell’area ed il suo ripristino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione Io Apro: il 15 gennaio ristoranti aperti contro la nuova stretta

  • Ragazzino in ospedale col femore rotto: «È stato il padre di un mio coetaneo»

  • Svolta per entrare in azienda e viene centrato da un'auto: addio a camionista 48enne

  • Cerca di stuprarla nei campi, lei lo morde alla lingua e riesce a scappare

  • Focolaio colpisce alcune famiglie in paese: decine di contagi

  • Orrore in famiglia: guarda video porno e fa sesso con la sorellina di 14 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento