Cronaca Via Stazione

Chiari: ragazza crolla a terra alla fermata dell’autobus

Un malore improvviso, forse dovuto al consumo di stupefacenti: ricoverata d'urgenza all'ospedale, non sarebbe in pericolo di vita. L'allarme di insegnanti e genitori: "Troppi spinelli alla fermata del bus"

Ha perso conoscenza, è crollata improvvisamente a terra: attimi di grande paura alla frequentatissima fermata dell’autobus proprio accanto al CFP e alla stazione di Chiari, dove ieri nel primo pomeriggio una ragazza è svenuta, di colpo, mentre stava chiacchierando con un coetaneo.

Immediato l’intervento dei soccorsi, con l’ambulanza del 118 che ha trasportato d’urgenza la giovane in ospedale: fortunatamente si è subito ripresa, il suo è stato un malore momentaneo di cui però sono ancora tutte da accertare le cause.

Non si esclude l’ipotesi di un abbassamento di pressione, forse dopo aver fumato spinello. Un’usanza purtroppo assai diffusa nella zona adiacente alla stazione, fanno sapere insegnanti e testimoni, una zona sempre ‘stracolma’ di ragazzi in arrivo e in uscita dalle scuole di Chiari e dintorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiari: ragazza crolla a terra alla fermata dell’autobus

BresciaToday è in caricamento