Colpo grosso in ospedale: rubate attrezzature per oltre 200.000 euro

Colpo da professionisti all'ospedale Mellino Mellini di Chiari: nella notte tra sabato e domenica rubati due endoscopi

Colpo da 200mila euro all'ospedale Mellino Mellini di Chiari: nella notte tra sabato e domenica sono stati trafugati due endoscopi modello Olympus, tra i più costosi e pregiati sul mercato. Il furto è stato scoperto solo lunedì mattina: sull'accaduto indagano i carabinieri, sul posto anche con la Sezione scientifica in cerca di eventuali impronte o tracce biologiche.

L'ipotesi è quella di un furto su commissione, e preparato da tempo: un colpo da professionisti, insomma, che hanno studiato ogni mossa e ogni dettaglio. E che probabilmente hanno già piazzato la merce sul mercato nero, probabilmente all'estero. I malviventi hanno agito in piena notte, entrando da una porta secondaria, forzata da un cacciavite.

Dritti all'obiettivo, nel reparto di Radiologia

Sono andati dritti nel reparto di Radiologia, dove erano custoditi i due macchinari: nessuno si è accorto di loro, non si esclude dunque fossero “mascherati” da medici o infermieri. I carabinieri seguono anche la pista del basista: qualcuno che lavora all'interno dell'ospedale, o qualcuno di esterno ma che ci passa spesso, e che quindi avrebbe fornito le indicazioni alla banda poi entrata in azione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I malviventi si sono allontanati senza lasciare tracce. Almeno così pare: a breve si attendono i responsi della Scientifica. Nessuna ricaduta sugli utenti: l'Asst Franciacorta, che ha competenza sui vari ospedali della zona, ha già mobilitato i nosocomi di Iseo e Orzinuovi per un prestito di attrezzature. Gli endoscopi erano stati acquistati meno di un anno fa. Adesso sono da ricomprare: la palla (economica) ora passa alla Regione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

  • Si accascia sul divano e muore davanti al marito e ai figli: aveva solo 46 anni

  • Sputi, insulti, sassi contro auto e ciclisti: ora il paese ha paura della baby gang

  • Follia al bar: padre e figlio scatenano una rissa, devastano il locale e aggrediscono la barista

  • Coronavirus, allarme focolaio nel Mantovano: 97 positivi in un'azienda agricola

  • Si tuffa e non riemerge, salvato dalla fidanzata: la sua vita è appesa a un filo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento