Infortunio in fabbrica: operaio schiacciato da centinaia di chili di ferro

L'infortunio lunedì pomeriggio alla Chiari Bruno Serramenti di Via dei Vetrai: la vittima – per fortuna non è in pericolo di vita – è un giovane operaio di 20 anni

Foto d'archivio

Schiacciato da un carico di tubi in ferro da centinaia di chili: questa la dinamica del brutto infortunio sul lavoro capitato lunedì pomeriggio a un giovane operaio di 20 anni, ricoverato in elicottero al Civile di Brescia in codice rosso. Non ha mai perso conoscenza, e non sarebbe in pericolo di vita: ma le sue condizioni sono comunque gravi a seguito delle varie fratture riportate.

L'incidente poco prima delle 14 all'interno dello stabilimento della Chiari Bruno Serramenti di Via dei Vetrai: il giovane stava manovrando un carroponte quando è stato improvvisamente travolto dal carico di tubi che stava movimentando. E' rimasto schiacciato dal peso, con le gambe incastrate.

L'allarme è stato lanciato dai dipendenti della ditta. In pochi minuti la centrale operativa ha inviato sul posto ambulanza e automedica, mentre da Brescia decollava l'elicottero. Per liberarlo dal peso dei tubi si è reso necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco, con due squadre arrivate da San Polo e da Palazzolo sull'Oglio.

Per sollevare il carico i pompieri hanno utilizzato dei cuscini gonfiabili, posizionati direttamente sotto i tubi: una volta riempiti d'aria hanno permesso di sollevare i condotti sotto cui il 20enne era rimasto incastrato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'operaio è stato medicato sul posto, poi immobilizzato sulla barella e infine caricato sull'eliambulanza, atterrata poco lontano. A seguito dell'incidente, per gli accertamenti del caso, sono arrivati i carabinieri di Chiari e i tecnici del lavoro dell'Asst della Franciacorta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

  • Crolla il balcone di un condominio: appartamenti inagibili, famiglie evacuate

  • Parrucchiere e cliente senza mascherina, salone chiuso dalla polizia

  • Si sente male in casa, sotto gli occhi della moglie: morto storico ristoratore

  • Si accascia sul divano e muore davanti al marito e ai figli: aveva solo 46 anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento