menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raffica di furti a Chiari: svaligiate alcune abitazioni e il palazzetto dello sport

Diverse la case ripulite negli ultimi giorni. Nel mirino dei ladri via Tito Speri e via Alberto da Giussano. Colpito anche il palasport di via Santissima Trinità

Ondata di furti a Chiari: in settimana diverse abitazioni private sono state prese di mira da ladri. Il colpo maggiore è stato compiuto però al Palasport di via Santissima Trinità. 

I ladri hanno preso di mira le abitazioni situate nella zona tra via Tito Speri, dove sono state completamente svaligiata due case: una donna avrebbe anche pizzicato i due malviventi mentre fuggivano proprio dalla sua abitazione. Si tratta - scrive su Facebook- di due persone vestite di nero. In via Alberto da Giussano i ladri hanno ripulito l'abitazione di un'anziana coppia. Tutti i furti sono stati messi a segno in pieno giorno.

Come detto il colpo più cospicuo è stato messo a segno al Palasport, completamente messo a soqquadro dai malviventi. Alla merce rubata si sommano gli ingenti danni ai locali. Stando ai dati forniti dalla Prefettura, il numero di furti negli appartamenti nell'ovest bresciano è aumentato del 30% nei primi nove mesi del 2016 rispetto allo stesso periodo del 2015. Nell specifico, a Chiari si è passati dai 62 casi registrati un anno fa agli attuali 75.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento