rotate-mobile
Cronaca

Fatture false per 4 milioni di euro: nei guai imprenditore bresciano

Al termine delle indagini svolte dalla Guardia di Finanza di Chiari, un imprenditore bresciano è stato denunciato per i reati di omessa dichiarazione e occultamento della documentazione contabile obbligatoria.

Stando a quando ricostruito dai finanzieri, l’uomo sarebbe il titolare di una società cartiera (ufficialmente operante nel settore edile) creata per il solo scopo di emettere fatture false, per un totale di 4 milioni di euro nel solo biennio 2007-2008.

L’operazione fraudolenta aveva come obiettivo quello di abbattere gli imponibili con costi inesistenti, detraendo oltre 800.000 euro di Iva mai versata sugli acquisti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fatture false per 4 milioni di euro: nei guai imprenditore bresciano

BresciaToday è in caricamento