Sul confine arriva una nuova discarica: 20.000 mq per trattare rifiuti organici

Il progetto dell'impianto sul confine tra Chiari e Rudiano: un'area da 20mila metri quadrati in cui verrà trattata la frazione organica dei rifiuti solidi urbani. In altre parole, l'umido

Foto di repertorio

Sul confine tra Chiari e Rudiano un nuovo impianto di smaltimento e trattamento dei rifiuti organici. Una discarica “biologica”: dovrebbe misurare circa 20mila metri quadrati, e già ci sarebbe un'area utile, in località San Giovanni. Non lontano dalla roggia Castellana e dal polo logistico dell'Auchan.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si tratterebbe di un impianto di smaltimento della frazione organica dei rifiuti solidi urbani: quello che nei bidoncini per la raccolta differenziata viene chiamato Forsu, in altre parole l'umido. Nessun rifiuto speciale quindi, ma solo gli scarti dell'organico di case, ristoranti e aziende.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Bonus auto, via alle prenotazioni: come ottenere l'ecobonus fino a 10mila euro

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Porta una sedia in giardino, gli cade sopra: carotide recisa, muore a 44 anni

  • Tempesta nella notte: frane e fiumi straripati, paese in ginocchio

  • Lago di Garda, prurito quando si esce dall'acqua: è la "dermatite del bagnate"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento