Escrementi e urina in piazza a Chiari: arrivano i bagni chimici

Escalation di inciviltà in pieno centro a Chiari: urina nei vicoli e tra le colonne, i residenti lamentano pure la presenza di escrementi. Il Comune corre ai ripari installando i bagni chimici

Bagni chimici in piazza a Chiari. Per almeno tentare di ridurre l’escalation di inciviltà che nelle ultime settimane sembra si sia fatta caratteristica ‘tipica’: non solo le urinate ai lati delle colonne, o nei vicoli. C’è pure qualcuno che si ostina a ‘farla grossa’.

Tante le segnalazioni infatti, tra chi ha trovato odori nauseabondi e chi invece ha trovato vere e proprie feci. Ma non di cane o di gatto. Feci umane. La Polizia Locale ha annunciato la tolleranza zero, e ci mancherebbe.

Una notizia che comunque ha del clamoroso. E che nessuno tra i residenti si sarebbe mai aspettato. Ora comincia la ‘caccia’: per cercare di capire chi ha deciso di trasformare la piazza di Chiari in una latrina a cielo aperto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento