Cronaca

Fermata mentre passeggia, coppia finisce in manette: nella borsetta 90 grammi di droga

I militari hanno trovato 90 grammi di marijuana nella borsa della ragazza.

Foto d'archivio

Lunedì 12 aprile, un 33enne di Chiari e la sua compagna 25enne, di origine pavese, già pregiudicati, sono stati arrestati con l’accusa di detenzione e spaccio di stupefacenti.

Domenica sera la coppia stava passeggiando per le vie della cittadina della Bassa, quando è stata fermata dai carabinieri di Chiari per un controllo. La donna ha estratto i documenti dalla sua tracolla e, proprio in quel frangente, le forze dell’ordine hanno iniziato ad avere sospetti: troppo intenso l’odore di marijuana emanato dalla borsa.

A nulla è servito il tentativo della donna di nascondere le bustine di droga tra gli effetti personali. Immediata la perquisizione, che ha permesso ai carabinieri di trovare 90 grammi di marijuana diviso in bustine di plastica pronte per essere vendute. Altri sei grammi della stessa sostanza sono stati trovati in seguito nell’abitazione dell’uomo, assieme ad un bilancino di precisione e ad altro materiale utilizzato per confezionare le dosi. I due sono stati arrestati e posti agli arresti domiciliari in attesa di essere processati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermata mentre passeggia, coppia finisce in manette: nella borsetta 90 grammi di droga

BresciaToday è in caricamento