Cronaca

Rapito il pony più piccolo al mondo, ritrovato a Peschiera

Il cavallino Charlie era legato ad un palo nei pressi del casello autostradale di Peschiera: era stato rapito dalla fiera equina nazionale in Umbria, è stato ritrovato sano e salvo

Agli animalisti più convinti era già sceso qualche lacrimone. Il dolce Charlie, il pony più piccolo del mondo già entrato nel Guinness dei Primati, era scomparso pochi giorni fa dalla mostra equina di Città di Castello, in Umbria.

Vista la fama si era subito pensato ad un rapimento: la rete del suo vano era stata tranciata, il cavallino era stato portato via. Affannose ricerche del proprietario che, racconta, ci era molto affezionato, poi la buona notizia che arriva quasi inaspettata.

Una telefonata anonima, con precise indicazioni: “Il tuo animale è legato ad un palo nelle vicinanze del casello autostradale di Peschiera del Garda”. Un gran sospiro di sollievo, e l’insperato recupero: il piccolo Charlie sta bene, è pronto a tornare a casa e far divertire grandi e piccini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapito il pony più piccolo al mondo, ritrovato a Peschiera

BresciaToday è in caricamento