Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Chiari / Via Belve

Fiamme dal garage, casa devastata: ragazzi soli durante l'incendio

Tragedia sfiorata in una cascina di Chiari: il rogo, partito da un garage, ha interessato anche un'intera porzione della struttura, che è stata dichiarata inagibile

Domenica pomeriggio di fiamme e paura per due ragazzi di casa a Chiari. Mamma e papà erano fuori, loro erano soli in casa: improvvisamente hanno sentito un inteso odore di fumo salire dal garage, l'inequivocabile segnale di un incendio in corso all'interno della rimessa adiacente alla cascina.

Senza pensarci hanno immediatamente dato l'allarme: sul posto si sono precipitati tre mezzi dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Chiari. I pompieri si sono subito accorti che servivano rinforzi per evitare che le fiamme avvolgessero l'intera cascina, così altre squadre sono arrivate da Palazzolo, Orzinuovi e Brescia.

Grande anche il timore che i mezzi agricoli parcheggiati nella rimessa del cascinale di via Belve potessero dar luogo ad esplosioni: un pericolo per fortuna scongiurato. Nonostante gli sforzi, le fiamme hanno comunque interessato una porzione della cascina e sono salite fino al tetto: l'intera struttura è quindi  stata dichiarata inagibile e la famiglia dovrà trovare un'altra sistemazione finché non saranno terminati i lavori di messa in sicurezza.

Nessun ferito o intossicato, per fortuna, ma danni ingenti: ridotti in cenere l'auto della famiglia - una Fiat Punto -  mezzi e attrezzature agricole parcheggiati nella rimessa adiacente alla casa. Cosa abbia dato origine al rogo è ancora da stabilire e gli inquirenti non escluderebbero nessuna pista, anche se l'ipotesi più probabile sarebbe quella di un cortocircuito di uno dei mezzi agricoli che si trovavano nel garage.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiamme dal garage, casa devastata: ragazzi soli durante l'incendio

BresciaToday è in caricamento