Casa avvolta dalle fiamme, muore carbonizzato: l'ipotesi del gesto estremo

Tragedia a Cevo: la vittima è un uomo di 52 anni. Quando è divampato l'incendio era solo in casa

I vigili del fuoco sul luogo della tragedia

È morto bruciato nella sua abitazione di Cevo, senza riuscire a chiedere aiuto, un 52enne bresciano, del quale al momento non vengono fornite le generalità. Forse un mozzicone di sigaretta caduto a terra o un fornello lasciato acceso, ma non si esclude il gesto estremo: non sono ancora chiare le cause all'ordine dell’incendio, che, nella notte tra mercoledì e giovedì, ha provocato la tragedia.

Era circa l'una e trenta quando, in località Andrista, è avvenuto il dramma. Il fuoco si è sprigionato all’interno dell’appartamento dell'uomo, che viveva da solo: in poco tempo le fiamme hanno avvolto l'intero edificio, compresa la copertura in legno.


Quando i vigili del fuoco sono arrivati sul posto, per il 52enne non c'era già più nulla da fare: il suo corpo carbonizzato è stato trovato in una stanza dell'appartamento. La dinamica e le cause di quanto successo dovranno essere chiarite dai vigili del fuoco e dai carabinieri di Cevo e Breno, giunti sul posto in nottata.

I primi accertamenti hanno escluso l'eventuale responsabilità di terze persone: l'appartamento era stato chiuso dall'interno e non ci sono segni di effrazione. Scartata anche la pista del cortocircuito, sono due le ipotesi al vaglio: le fiamme potrebbero essere divampate accidentalmente, oppure l'incendio potrebbe essere stato appiccato dalla stessa vittima.

Pare infatti che l'uomo stesse attraversando un periodo di difficoltà dopo la separazione dalla compagna: non si è esclude, quindi, che possa essersi trattato di un suicidio. Maggiori risposte potrebbe arrivare anche dall'esame autoptico, che sarà effettuato nelle prossime ore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sdraia sul divano, "Nonna sto male": 14enne muore il giorno dopo in ospedale

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Porta una sedia in giardino, gli cade sopra: carotide recisa, muore a 44 anni

  • Tempesta nella notte: frane e fiumi straripati, paese in ginocchio

  • Lago di Garda, prurito quando si esce dall'acqua: è la "dermatite del bagnate"

  • Lombardia, primo morto Covid dopo 5 giorni: un 81enne di Lumezzane

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento