Le lacrime per la giovane Daiana, uccisa a 26 anni da un male incurabile

Cevo e Losine piangono la scomparsa di Daiana Chiarolini, che in poco tempo è stata strappata all'affetto di amici e parenti. Tantissimi i messaggi di cordoglio

A soli 26 anni è stato strappata all'affetto della mamma e della sorella, all'abbraccio della nonna e di tantissimi amici. Lutto in Alta Valcamonica per la drammatica scomparsa di Daiana Chiarolini, stroncata in pochi mesi da una terribile malattia.

Un male incurabile contro cui ha lottato fino all'ultimo, senza mai perdere il suo bellissimo sorriso: è stata un esempio di coraggio e di attaccamento alla vita per tutte le persone che le hanno voluto bene. Era molto conosciuta in tutta l'alta valle: originaria di Cevo, per alcuni anni ha gestito un ristorante a Vezza d'Oglio, che portava il suo nome, insieme alla sua famiglia.

La tragica notizia della sua scomparsa si è diffusa rapidamente a Cevo, come a Vezza d'Oglio e a Losine, comune dove la giovane abitava da alcuni anni. Strazianti i messaggi lasciati dagli amici su Facebook. "Non ci sono parole: la vita é proprio ingiusta, così giovane e con il sole sempre negli occhi", scrive Anna. "Buon viaggio piccola stella: brillerai più di tutte lassù", è il saluto lasciato da Arianna. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In tanti la ricordano per il coraggio nell'affrontare la malattia, ma anche per la solarità, la generosità e il bellissimo sorriso che aveva sempre sulle labbra. La sua prematura scomparsa ha lasciato senza parole tante persone, che si sono strette attorno ai familiari: mamma Mara, la sorella Debora e la nonna Gabriella. Centinaia di persone hanno gremito la chiesa parrocchiale di Cevo per il funerale, celebrato lunedì pomeriggio.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: tampone obbligatorio per chi rientra dall'estero

  • Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

  • Si butta dalla finestra di casa, suicidio shock scuote il quartiere

  • Follia al bar: padre e figlio scatenano una rissa, devastano il locale e aggrediscono la barista

  • Stroncato da una malattia a soli 54 anni, morto noto bassista bresciano

  • Coronavirus, allarme contagi di ritorno: 7 ragazze positive dopo una vacanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento