menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Ucciso da un malore, la nuora lo trova morto nell'orto

La tragedia giovedì mattina a Cerveno: sul posto un'ambulanza e un'automatica, ma per l'uomo non c'era ormai più nulla da fare

Stava lavorando nel suo campo, come faceva spesso. Ma qualcosa è andato storto, giovedì mattina: improvvisamente si è sentito male, accasciandosi al suolo. Non sarebbe nemmeno riuscito a chiedere aiuto: a trovarlo è stata la nuora. La donna stava casualmente percorrendo la strada su cui si affaccia il terreno agricolo, quando ha notato il suocero riverso nell'orto esanime e ha immediatamente dato l'allarme. 

La richiesta d'aiuto è partita poco prima delle 13 da via Novelli a Cerveno. La centrale operativa della Soreu ha inviato un'ambulanza e un'auto medica in codice rosso. Inutili gli sforzi dei sanitari: per l'uomo, un 66enne del posto, non c'era già più nulla da fare. Sono intervenuti anche i carabinieri di Capo di Ponte, per accertare le cause del decesso. I militari non hanno alcun dubbio: l'anziano è stato vittima di un malore improvviso, molto probabilmente un infarto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento