rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Cerveno

Auto incastrata in un vicolo del centro, conducente trovato in stato confusionale

È successo giovedì sera a Cerveno. L'automobilista, un 50enne bergamasco, non ha saputo spiegare ai soccorritori cosa fosse accaduto e perché si trovasse lì: è stato portato in ospedale per gli accertamenti del caso

Un'auto è rimasta incastrata tra i vicoli del centro storico di Cerveno, ma l'uomo al volante non ha saputo spiegare che cosa fosse successo. L'automobilista è rimasto intrappolato nell'abitacolo è ha chiamato il 112, quando sono arrivati i soccorritori era in stato confusionale: non ricordava nulla di quanto accaduto e nemmeno la strada di casa.

Il curioso episodio si è verificato giovedì sera a Cerveno, protagonista un 50enne bergamasco. L'allarme è scattato intorno alle 19: sul posto si sono precipitate le ambulanze e i Vigili del Fuoco di Breno. L'automobilista è stato fatto uscire dal bagagliaio dell'auto, una Toyota Corolla, e poi affidato ai sanitari del 118: è stato trasportato in ambulanza  all'ospedale di Esine per le cure del caso.

Pare che a causare il temporaneo vuoto di memoria sia stata una patologia legata ai valori del diabete, di cui l'uomo soffrirebbe da tempo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto incastrata in un vicolo del centro, conducente trovato in stato confusionale

BresciaToday è in caricamento