Cade in un canale: anziano annega in 10 centimetri d’acqua

A perdere la vita un 82enne, scivolato in una roggia a lato della strada che collega Ceresara a Castel Goffredo

Il canale dov’è avvenuta la tragedia (fonte: frame Gazzetta di Mantova)

Tragico e assurdo incidente nel primo pomeriggio di mercoledì, lungo la strada che collega Ceresara a Castel Goffredo.

Un uomo di 82 anni, residente proprio a Castel Goffredo, è scivolato in un canale nel tentativo di recuperare una tanica, persa dal manubrio del motorino con cui la stava trasportando.

L’anziano si è ritrovato a faccia in giù in dieci centimetri d’acqua e, non riuscendo più a rialzarsi, è morto annegato. Molto probabilmente ha perso i sensi nella caduta, ma non si esclude che sia stato colpito da un malore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento