Inferno di fuoco in un residence: 5 famiglie restano senza casa

Danni per centinaia di migliaia di euro, undici persone e cinque famiglie evacuate, ora rimaste senza casa: questo il bilancio dell'incendio di domenica pomeriggio a Centenaro di Lonato

Uno degli appartamenti bruciati dalle fiamme © Bresciatoday.it

Ci è voluto un pomeriggio intero, e squadre dei Vigili del Fuoco arrivati da Desenzano, Brescia, Castiglione e Salò, per mettere fine all'inferno di fuoco divampato domenica pomeriggio a Centenaro, in Via Ca' Nova al residence La Corte. Un bilancio pesantissimo: undici persone e cinque famiglie rimaste senza casa, cinque appartamenti inagibili, due abitazioni andate completamente distrutte dalle fiamme.

Per fortuna nei due appartamenti maggiormente colpiti non c'era nessuno. A scatenare le fiamme, poco prima delle 13, il malfunzionamento della canna fumaria del camino: la fuliggine all'interno ha alimentato il fuoco che ha rapidamente raggiunto il tetto, il sottotetto e gli appartamenti.

L'intero residence è stato evacuato, tra le grida e il panico dei residenti. La violenza delle fiamme era visibile anche a decine di metri di distanza, con le case letteralmente avvolte, all'interno, dal fuoco che continuava a divampare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non facili le operazione di spegnimento, complice anche il forte vento che soffiava sul fuoco. Solo dopo le 16 la situazione si è normalizzata. La conta dei danni è nell'ordine delle centinaia di migliaia di euro. In quelle poche ore molto è andato distrutto: gli abitanti in fuga hanno recuperato solo quello che hanno potuto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brescia: terremoto di magnitudo 2.7, epicentro a Caino

  • "Oltre 2300 in terapia intensiva, governo pronto al nuovo lockdown in Italia"

  • Tentato suicidio a scuola: ragazzina si butta dal balcone

  • Coprifuoco in tutta la Lombardia, ok del governo: dalle 23 stop attività e spostamenti

  • Incubo coronavirus: 237 casi a Brescia, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Autocertificazione covid Lombardia: modulo da scaricare Ottobre 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento