rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Cellatica

Ginecologa positiva al coronavirus: il messaggio mandato alle mamme dell'asilo

Sono stabili le condizioni della dottoressa di 36 anni ricoverata al Civile per coronavirus: marito e figlia piccola non presentano alcun sintomo

“Buongiorno, sono il medico ricoverato con il coronavirus. Non frequento l'asilo da fine gennaio, per vostra fortuna. Mia figlia è venuta solo giovedì e venerdì (in tutto il mese di febbraio), portata dal padre e ritirata dalla nonna. E' stata a casa per polmonite in tempi che non erano sospetti per il coronavirus, per cui non ha fatto il tampone. Mio marito e mia figlia stanno bene. Non c'è indicazione a fare niente né per voi né per i vostri figli”.

E' questo il messaggio che la ginecologa di 36 anni di Cellatica, risultata positiva al coronavirus e attualmente ricoverata nel reparto Malattie infettive del Civile, ha inviato alle mamme dell'asilo nido frequentato anche dalla figlia piccola, di appena 2 anni. La situazione è costantemente monitorata dalle autorità sanitarie.

Il comunicato del sindaco

“Tutti i provvedimenti di intervento sono demandati ad Ats – fa sapere il sindaco Marco Marini – che si è già attivata per valutare tutti i possibili contatti stretti avuti dalla signora, che non è colpita in forma grave. I suoi parenti non presentano alcun sintomo. Non verranno più fatti tamponi a tappeto, se non in presenza di sintomi: Ats valuterà di mettere in quarantena o in osservazione chi necessita di tale intervento. All'amministrazione non è richiesto nessun intervento se non la massima collaborazione per tranquillizzare tutti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ginecologa positiva al coronavirus: il messaggio mandato alle mamme dell'asilo

BresciaToday è in caricamento