Cedegolo: 40enne ubriaco si sdraia in mezzo alla Statale

Attimi di preoccupazione sulla Statale del Tonale, in territorio di Cedegolo: un uomo di 40 anni visibilmente ubriaco si sdraia in mezzo alla strada, incurante del traffico domenicale

Foto d’archivio

Qualche bicchiere di troppo, e non è la prima volta che succede. Ogni volta sembra se ne inventi una diversa: ma in questo caso la sua bravata potrebbe davvero costargli caro, per il procurato allarme. Il volto noto dell’ebbrezza è un 40enne di Cedegolo, che anche domenica pomeriggio ha dato il meglio di sé.

Sprezzante del traffico si è sdraiato in mezzo alla strada, sulla Statale del Tonale: agli automobilisti di passaggio poteva sembrare un malore, perfino un folle tentativo di un gesto estremo. E invece è stato solo uno scherzo pericoloso.

Sono arrivati in tanti, sul posto: pattuglie di Carabinieri e Polizia Stradale, i mezzi del 118. I primi ad arrivare i militari dell’Arma, che hanno immediatamente riconosciuto il personaggio. Purtroppo già noto, per scenate simili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento