menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Tragedia in un cantiere stradale sulla Provinciale 19: muore giovane operaio

Inutili i soccorsi; ancora da chiarire la dinamica.

Tragedia in un cantiere sulla Provinciale 19 in territorio di Cazzago San Martino. Un operaio di 42 anni, impegnato nei lavori di sistemazione della strada, è deceduto in seguito a un drammatico infortunio. È accaduto verso le 10.30 di lunedì e sul posto si sono precipitate un’ambulanza del soccorso pubblico Franciacorta e un’automedica. Inutili purtroppo gli sforzi dei sanitari del 118: per il giovane lavoratore, di cui al momento non si conoscono le generalità, non c’è stato nulla da fare. 

Ancora tutta da chiarire la dinamica dell’accaduto che è al vaglio dei Carabinieri di Gardone Valtrompia e dei tecnici Ats del servizio di prevenzione e sicurezza sugli ambienti di lavoro. Stando a una prima ricostruzione il 42enne si sarebbe trovato fra il suo camion e una ruspa che faceva manovra e sarebbe rimasto schiacciato tra i due mezzi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus: a Brescia 186 casi e 17 morti, i nuovi contagi Comune per Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento