Cronaca

Cazzago San Martino: tentano la fuga, arrestati due spacciatori

Fuga disperata di due malviventi, che sabato notte forzano un posto di blocco dei Carabinieri all'altezza di Cazzago San Martino. Dopo un breve inseguimento, l'arresto: i due hanno lanciato 10 dosi di 'coca' dal finestrino

Un’altra fuga disperata, con un epilogo già annunciato: due immigrati hanno forzato un posto di blocco a Cazzago San Martino, nella notte di sabato.

Da qui l’inseguimento dei Carabinieri, tra le vie della zona industriale, per circa due chilometri. I due malviventi però sono stati ‘costretti’ in un vicolo cieco: gli accertamenti hanno poi permesso di ritrovare una decina di dosi di cocaina, già pronte per lo spaccio.

La droga ‘imbustata’ era stata prontamente lanciata fuori dal finestrino, con macchina in corsa. Per i due uomini, un marocchino e un tunisino, è scattato l’arresto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cazzago San Martino: tentano la fuga, arrestati due spacciatori

BresciaToday è in caricamento