Portafoglio con 500 euro: pensionata li riconsegna al proprietario

Grande gesto di onestà della 'siura' Alba Tonelli, donna di 87 anni di Bornato che una volta trovato un portafoglio al mercato di Cazzago l'ha fatto subito riconsegnare al legittimo proprietario

Non fiori ma opere di bene. Anzi, messe da celebrare e da dedicare “alle persone a cui ho voluto bene”. Ha deciso così Alba Tonelli, la ‘siura’ di 87 anni residente a Bornato di Cazzago San Martino che - sabato mattina - al mercato ha trovato un portafogli. Al suo interno, oltre ai preziosissimi e numerosi documenti personali, anche carte di credito, bancomat e circa 500 euro in contanti.

Non se li è tenuti per sé, anzi. Come infatti raccontato sulle pagine del Giornale di Brescia, Alba Tonelli ha subito riconsegnato il ‘ricco’ borsello ad alcuni ambulanti del mercato, e che poi hanno subito avvisato la Polizia Locale di Cazzago.

Il proprietario è stato subito rintracciato. Un uomo di 49 anni, residente invece ad Iseo. Ha voluto ricompensare la ‘siura’ Alda con un bonus di 50 euro: la donna, un po’ titubante, alla fine ha accettato: "Non era necessario, ho fatto solo il mio dovere di cittadina". E ha deciso di donarli alla chiesa, per celebrare le messe dei suoi cari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento