Arrestato ventiquattrenne: voleva rapire la sua ex fidanzata

Faceva appostamenti sotto la casa di lei, una ragazza albanese residente a Milano. Secondo i carabinieri di Brescia, era alla ricerca di un luogo dove nasconderla. L'uomo, residente a Cazzago San Martino, è ora in stato d'arresto

Aveva in programma di rapire la sua ex fidanzata, una ragazza albanese residente a Milano e per questo si appostava sotto la sua abitazione ed era alla ricerca di un luogo dove nasconderla. Il 24enne albanese residente a Cazzago San Martino, nel bresciano, è stato però fermato in tempo dai carabinieri di Brescia, in collaborazione con i militari di Milano.

Edison Cuni, questo il suo nome, in passato aveva già minacciato la famiglia della ex in Albania. "Un violento", così lo definiscono i militari di Brescia, che lo hanno arrestato per detenzione di droga lo scorso lunedì insieme ad un connazionale di 27 anni, nella cui abitazione a Brandico sono stati trovati 270 grammi di cocaina e 2700 euro in contanti. Nel 2009 il 24enne era già stato arrestato per stalking ed era stato trovato in possesso di un'arma semiautomatica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brutta sorpresa dopo lo shopping: auto sparite fuori dal centro commerciale

  • Da pochi mesi in Indonesia, morto a 42 anni Davide Savelli

  • Tragico infortunio sul lavoro: morto giovane operaio

  • Le prime cinque aziende bresciane per fatturato

  • Schianto frontale nella notte: auto sventrata, morto un uomo

  • Incidente stradale in scooter, morta la 39enne Rachele Marino

Torna su
BresciaToday è in caricamento